Caratteristiche delle Acque Termali

Il nostro Centro Termale usufruisce delle acque provenienti dalla fonte delle “Legna e del Capitello”.
Tale acqua , salso-bromoiodica, dal sapore salato, con temperatura fino a 53 gradi,è ricca di minerali quali:cloruro di sodio,cloruro di calcio, cloruro di magnesio, solfato di magnesio e solfato di sodio. Per la sua componente minerale trova utilizzo nel trattamento di affezioni cutanee, respiratorie, ginecologiche e osteoarticolari.
L’acqua termale è somministrata con aerosol, inalazioni, irrigazioni nasali micronizzate, humage, soffioni e fango termale.
Il fango termale (di origine vulcanica con aggiunta di microrganismi vegetali e animali )è la risultante di una commistura tra parte solida: l’argilla e una parte liquida: l’acqua termale.
La fangoterapia è indicata nel trattamento di dolori articolari cronici quali: artrosi, osteoporosi, reumatismi non in fase attiva e contratture muscolari. I fanghi salso-bromoiodici hanno, infatti, azione antinfiammatoria, analgesica, miorilassante.
Aerosol e inalazioni trovano indicazione nella bronchite cronica, rinite vasomotoria, sinusite, faringo-laringite cronica, stenosi tubarica, otite catarrale cronica purulenta.
Il nostro Centro Termale mette a disposizione un reparto per le terapie inalatorie con strumenti di ultima generazione: inalatori, aerosol, docce nasali micronizzati, politzer. In alternativa all’ insufflazione timpanica (procedura invasiva non scevra di complicanze) il nostro centro si avvale dell’utilizzo del politzer crenoterapico. Tale metodica attraverso l’introduzione di un’oliva in vetro o in plastica collegata ad un tubo di gomma eroga gas direttamente nella narice del paziente. Il politzer consente di realizzare una ginnastica muscolare (che utilizzata per tutto il periodo della cura termale) determina un valido aumento della muscolatura tubarica. E’ indicato nelle ipertrofie dei turbinati, atresie coanali incomplete,  deviazioni del setto. Molto utili anche nei bambini spesso insofferenti alle manovre di cateterismo.
E’ possibile presso la nostra Struttura usufruire anche della Ionoforesi: tecnica elettroterapica che sfrutta la corrente continua per introdurre medicamenti nella zona di dolore o contratture. Trova indicazioni nelle patologie infiammatorie, osteoartrosi, mialgie e tendinopatie.
E’ noto sin dall’antichità che le cure termali hanno effetti  benefici non solo a livello somatico ma anche psicofisico promuovendo un benessere globale. Le terapie, infatti,  vengono recepite positivamente dall’organismo contribuendo a determinare la risoluzione delle patologie e la loro corretta gestione anche a livello psichico

richiesta informazioni

Compila i campi della form, saremo lieti di ricontattarti al più presto.
messaggio errore
messaggio invio con successo
chiudi